siamoancorainpiedi

“Se toccano una toccano tutte” di Murphy Tomadin

“Se toccano una toccano tutte” Il corteo a Civitanova Marche del 6 agosto è stato un momento necessario per gridare ad alta voce il nome di Alika Ogorchukwu, per essere vicini e vicine alla famiglia e per mettere al centro la parola “razzismo” negata a più riprese dai giornali, dalle forze dell’ordine e dagli esponenti …

“Se toccano una toccano tutte” di Murphy Tomadin Leggi altro »

Torna su