Nero il colore dell’amore workshop e dibattito il 9 marzo a Roma

Razzismo, discriminazioni, alleanze e lotta. In quanto soggettƏ razzializzatƏ ci siamo spesƏ per sensibilizzarecombattere e affrontare gli argomenti citati; cercando, da una parte, di creare degli spazi sicuri di sfogo e, dall’altra, di “formare” le persone non-razzializzate sulle micro-aggressioni che viviamo quotidianamente sulla nostra pelle.

Nel farlo, ci siamo dimenticatƏ però di parlare, con la stessa forza, dell’AMORE, l’amore per noi stessƏ, l’amore verso il prossimo, l’amore familiare e quello sentimentale. E nell’assenza di ricordarci uno dei motori della vita, ci siamo dimenticatƏ di fermarci per respirare e ricordarci che riflettere sull’amore significa creare occasioni per trovare metodi di cura verso se stessƏ e verso il mondo che ci circonda. Ci siamo dimenticatƏ che senza una riflessione partecipata sull’amore tutto il resto si annulla.

Sulla scia delle parole e delle emozioni contenute in “All about love” di bell hooks, vogliamo invitarvi ad una riflessione corale sull’amore e lo faremo il 9 marzo dalle ore 18.00 con un workshop, seguito da un dibattito aperto a tuttƏ. L’obiettivo è quello di creare uno spazio sicuro in cui definire l’amore stesso e condividere delle pratiche di cura.

Alle 18.00 ci sarà un workshop sull’amore e pratiche di cura, rivolto a persone razzializzate, con lo psicologo e psicoterapeuta in formazione Murphy Tomadin.

I posti sono limitati a 20, pertanto è obbligatoria la registrazione, inviando una mail a info@ottobreafricano.org

 Alle 19.00, invece, si aprirà un dibattito pubblico sul tema dell’evento, l’ingresso è libero fino ad esaurimento posti tramite il seguente link sottostante. 

Alle 20.00 apericena cucina Africa occidentale 

Location: Spazio 5, Via Crescenzio, 99/d 00193 Roma (metro A Ottaviano)

Info: info@ottobreafricano.org

ARTICOLI PIù POPOLARI

SEGUI CHAMPS SUI SOCIAL

Torna in alto