Introduzione DIARIO DI BORDO AFAR

Questo è uno spazio di auto narrazione, l’opportunità di raccontare e raccontarsi seguendo la traccia delle proprie riflessioni. Sullo sfondo, l’esperienza di Champs e il contrasto al razzismo anti-nero e all’afrofobia. Il Diario di bordo AFAR propone un percorso tratteggiato, da seguire con la punta della matita per scoprire i contorni del Paese in cui viviamo e la trama di una storia scritta a molteplici mani. Di AFAR, di professionisti competenti, di persone che si scontrano e confrontano con la vita di ogni giorno. Sguardi, domande, traguardi e staffette si alternano nel racconto. Ciascuna traccia insegue però un obiettivo condiviso, una visione comune: contribuire alla trasformazione e alla definizione della società nella direzione di una giustizia per tutte e per tutti.

Autori AFAR

ultimi articoli dal blog AFAR

Grazia Fainelli

Uno spazio sicuro

Pluralità. Questa parola descrive la grande varietà di esperienze di vita, soggettività, competenze e professioni del gruppo AFAR. In questa arricchente diversità quello che abbiamo

Leggi Tutto »
Sandra Antwi Boasiakoh

Senso di appartenenza

Sono una persona molto introversa, i lavori di gruppo non sono mai stati nella mia indole. E questo aspetto più di ogni altra cosa mi

Leggi Tutto »
Stefania N’Kombo José Teresa

Fuori dal White-Gaze

Quando mi chiedono quale sia per me l’esperienza più significativa in questo percorso di AFAR, sono in difficoltà nel rispondere. La difficoltà non sta tanto

Leggi Tutto »
Carmela Izegbe Marotta

Ho intrapreso un viaggio

Mi chiedono, cosa sto apprendendo da questa esperienza? Ecco, il percorso AFAR ha acuito la mia consapevolezza, ha affinato la mia capacità di analizzare i

Leggi Tutto »

SEGUI CHAMPS SUI SOCIAL

Torna su