Gli A.F.A.R.- Afrodescendants Fighithing Against Racism, sono un gruppo di 25 africanə e afrodiscendenti che hanno deciso  impegnarsi nel contrasto del razzismo anti-nero e portare avanti azioni di sensibilizzazione a livello nazionale e locale. Il percorso A.F.A.R. si propone di creare uno spazio di formazione in cui sia possibile la condivisione orizzontale di pratiche e strategie e il confronto con esperienze raccolte in Italia e in Europa. L’obbiettivo è quello di supportare lo scambio e la messa in rete di conoscenze, competenze e capacità utili, sia a livello personale che collettivo e politico, alla lotta antirazzista.

BIO

Gaja Aurora Ebere Ikeagwuana

Mi presento sono Gaja Aurora Ebere Ikeagwuana. Sono nata a Milano nel 2000 da madre italiana, monzese, e padre nigeriano, di cultura Igbo. Frequento l’Accademia di Belle Arti di Brera, indirizzo Nuove Tecnologie dell’Arte. Studio recitazione da 15 anni ed ho collaborato nei ruoli di attrice, assistente alla regia e referente alla comunicazione social alla produzione di diversi spettacoli sia in contesti amatoriali sia con compagnie professioniste. Da diversi anni mi impegno attivamente nelle lotte transfemministe, nella lotta antirazzista e nei movimenti per il diritto allo studio e per il contrasto delle disuguaglianze sociali. La mia ricerca personale incrocia gli studi decoloniali ed intersezionali e le pratiche artistiche e neuroscientifiche per il sociale. Inoltre lavoro come referente della comunicazione social per l’associazione culturale Milano Mediterranea e collaboro con l’agenzia management dedicata ad artist* afrodiscendent* Wariboko.

A.F.A.R. 2021

Torna su