Gli A.F.A.R.- Afrodescendants Fighithing Against Racism, sono un gruppo di 25 africanə e afrodiscendenti che hanno deciso  impegnarsi nel contrasto del razzismo anti-nero e portare avanti azioni di sensibilizzazione a livello nazionale e locale. Il percorso A.F.A.R. si propone di creare uno spazio di formazione in cui sia possibile la condivisione orizzontale di pratiche e strategie e il confronto con esperienze raccolte in Italia e in Europa. L’obbiettivo è quello di supportare lo scambio e la messa in rete di conoscenze, competenze e capacità utili, sia a livello personale che collettivo e politico, alla lotta antirazzista.

BIO

Carmela Izegbe Marotta

Carmela Izegbe Marotta, frutto dell’unione tra un uomo di origine pugliese e una donna nigeriana. Sono scura, ho uno dei nomi più meridionali d’Italia, i capelli afro, eppure l’accento toscano. Faccio della diversità la mia ricchezza. La fortuna di crescere in un ambiente multiculturale mi ha permesso di sviluppare sensibilità e interesse rispetto a tematiche come il razzismo e le disuguaglianze, ho sempre sentito ardere in me un forte desiderio di giustizia sociale. Da bambina desideravo diventare presidentessa del mondo, per far regnare la pace e l’armonia. Ho 24 anni, sono una studiosa appassionata, laureata in Scienze per la Pace – Cooperazione Internazionale e Gestione dei Conflitti. Amo viaggiare, ammiro la diversità del mondo e le sue popolazioni.

A.F.A.R. 2021

Torna su